13 December 2019
Box Rai Uno Image

Fabrizio Del Noce

Nato a Torino, giornalista.

Una carriera quasi tutta al Tg1, dove - come inviato speciale - ha seguito le principali crisi internazionali degli ultimi vent'anni: la guerra Iran-Iraq, il sequestro degli ostaggi americani a Teheran, il Libano, il Vietnam, la guerra delle Falkland, la rivolta filippina contro Marcos, il Vietnam e la Cambogia, l'assassinio di Indira Gandhi, l'Intifada in Israele, fino alla Guerra del Golfo.
In quella occasione è stato l'unico giornalista italiano a rimanere a Baghdad allo scoppio della guerra.

Inviato al seguito del Papa in tutti i principali viaggi all'estero, ha seguito come telecronista anche eventi diversi, come il concerto dei tre tenori a Caracalla e le cerimonie inaugurali delle Olimpiadi di Seul e di Barcellona.

Dopo essere stato assieme Piero Badaloni il conduttore di Linea Notte, la Night Line italiana, è stato il capo degli speciali del Tg1.

Lasciato temporaneamente il giornalismo nel 1994 perché eletto deputato al Parlamento, è successivamente rientrato come corrispondente dagli Stati Uniti, carica che ha ricoperto fino all'ottobre scorso e che ha lasciato per condurre Linea Verde.

Moltissime le sue interviste: Arafat, Rabin, Shamir, Shimon Peres, Giscard D'Estaing, la Thatcher, Kofi Annan, Sadat.

Ha pubblicato per la ERI-Mondadori due libri: Baghdad, uno dei 5 libri più venduti nel 1991, e Non uccidere, dedicato alle manipolazioni della vita umana, nel 1995.

Nel 2001 presenta EuroPalermo dal Palazzo dello Sport di Palermo e lo speciale su Rai Uno, Ma chi erano mai questi Beatles. Sempre nello stesso anno, è stato nel cast di Dom & Nika in, per la regia di Jocelyn.

Oggi è il direttore di Rai Uno.

I personaggi in onda

Engineered by RaiNet 2007