13 November 2019
Box Rai Uno Image

Simone Di Pasquale

Diplomato ragioniere, il più piccolo della famiglia, ha una sorella che ha 14 anni più di lui ed un fratello più vecchio di 11 anni, quindi trascorre tanto tempo con i genitori che, appassionati del ballo del sabato sera  lo portano sempre con loro e Simone si diverte a ballare con altri bambini proprio in queste occasioni.

Simone ricorda perfettamente la prima lezione di danza, era lunedì 1° settembre 1987 dalle ore 15 alle ore 17, aveva 9 anni e la danza era il cha cha cha.
Prima di iniziare le lezioni di danza aveva praticato il nuoto e contemporaneamente alla danza si è dedicato al calcio fino a 14 anni al karate ed al tennis. A scuola il rendimento era medio alto, tutta la vivacità la scaricava nello sport che è rimasto il suo hobby preferito, purtroppo non praticato per mancanza di tempo.  Da piccolo i genitori commercianti non avevano molta disponibilità di tempo ma una zia, sorella di papà lo ha praticamente cresciuto e lo accompagnava a  fare tutti gli sport.
Simone ha spesso cambiato ballerina perché quando l’impegno diventava più pesante, per allenamenti e partecipazione a gare era difficile trovare dall’altra parte tanta disponibilità.
Simone è serio e determinato, esperienze di vita anche drammatiche  gli hanno dimostrato che tutto può cambiare in un solo attimo, tuttavia da sempre ha voluto essere autosufficiente quindi ha cercato di raggiungere un’autonomia economica e lavorando con sacrificio, perché non si limita soltanto ad insegnare ma  continua a fare gare ed esibizioni anche all’estero, è riuscito a togliersi diverse soddisfazioni, come avere un’auto di lusso etc. Egli pensa che niente viene regalato e le opportunità capitino soltanto se il comportamento è coerente, la cosa importante è non scendere a compromessi.

Dal 1998 balla in coppia con Natalia, una ragazza di Mosca. Li ha messi in contatto il Maestro di Danza comune Allan Fletcher, con Natalia sono stati fidanzati, si sono lasciati ed ora sono di nuovo fidanzati, avevano preso un appartamento per loro, ma trascorrendo molto tempo fuori praticamente hanno trovato più conveniente ritornare a vivere con i genitori di Simone. Quando Simone è partito per il servizio militare Natalia è rimasta a casa con la mamma di Simone che ha per lei un affetto figliale.
Come detto Simone ha poco tempo per dedicarsi ad un hobby, se lo avesse praticherebbe altri sport oppure si dedicherebbe ad un’altra danza, la salsa.

Gennaio 2005: nel programma Ballando con le stelle è stato il maestro di Hoara Borselli.
Da settembre del 2006 nel programma Ballando con le stelle è il maestro di Eva Grimaldi.

I personaggi in onda

Engineered by RaiNet 2007