Sigfrido Ranucci

Responsabile dell'u.o. "Informazione, ReportLab" della Direzione Rai Tre, in qualità di Vice Direttore

Ruolo e responsabilità

Responsabile dell'u.o. "Informazione, ReportLab" della Direzione Rai Tre, in qualità di Vice Direttore

Compensi (€ lordi anno)

Retribuzione effettivamente percepita – anno 2020

224.912

Di cui:

Retribuzione fissa

147.431

Retribuzione accessoria

145

Retribuzione variabile

77.336

Esperienza

Nato a Roma nel 1961, laureato in Lettere con 110 e lode, inizia la sua esperienza in Rai nel 1991 in qualità di Assistente ai programmi e Programmista regista e, in seguito, come giornalista presso il Tg3.

Nel 1997, è assunto in Rai come redattore presso Rai International.

Nel 1999 è assegnato a Rai News 24 dove, nel 2001, viene nominato "inviato speciale"

Dal 2006 è a Rai Tre, dove collabora in qualità di autore alla trasmissione "Report", programma di cui diviene anche conduttore nel dicembre 2016.

Capo Redattore dal 2013, nel corso della sua carriera ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti.

È inoltre autore di numerose inchieste sul traffico illecito di rifiuti e sulla mafia. Ha trovato l'ultima intervista al giudice Paolo Borsellino, nel settembre 2001 è stato inviato a New York per seguire l'attentato alle Torri Gemelle, poi nel 2004 a Sumatra per lo Tsunami. È stato anche inviato nei contesti di guerra dei Balcani e in Medio Oriente dove ha realizzato inchieste sulla violazione dei diritti umani e l'utilizzo di armi non convenzionali. Nel 2005 ha denunciato per primo l'uso del fosforo bianco in Iraq da parte degli Usa. Nel 2014 è stato autore di un programma di inchieste per soli giovani inviati dal titolo Off the Report, esperienza ripetuta anche nel 2016 con la trasmissione dal titolo Rec.

Nell'ottobre 2020 è nominato responsabile dell'unità organizzativa "Informazione, ReportLab", in qualità di Vice Direttore, destinata alla formazione di giovani giornalisti d'inchiesta.