23/08/2017
21/08/2014

Tg3 Altre Visioni
Psicologia delle notizie 

Rubrica di commento dell’informazione settimanale di Stefano Paolillo (psicologo dell’audiovisivo, docente ac. di “Tecniche dell’Informazione Periodica” presso l’Università per Stranieri di Perugia). Una visione psicologica delle notizie



di Stefano Paolillo – psicologo dell’audiovisivo

[VIDEO] Numero 167 di Altre Visioni che prende avvio da questo servizio del TG3 del 11 agosto. La Corte Costituzionale boccia una parte di una legge che vieta la fecondazione eterologa ed afferma, nero su bianco, che non esiste alcun vuoto normativo. Un ministro compie l’atto eversivo di minacciare tutte le Regioni e gli ospedali nel caso agissero secondo il pronunciamento della Corte. Il fatto su cui riflettere è che tutto avviene nel mutismo di una classe politica rinomata per essere mediaticamente prolissa e presenzialista. Come mai?

 

[VIDEO] La morte dell’attore americano Robin Williams, di cui narra questo servizio del TG4 del 13 agosto, è stata attribuita alla Depressione, questa specie di mostro strisciante che – a tradimento – si impadronisce anche di persone che hanno avuto vite avventurose, piene di denaro e di successo. La sindrome depressiva è diventata un comodo rifugio per provare a dare una spiegazione ad eventi che sono fuori da una “normalità standard”, soprattutto se eventi violenti. Ma, ancor più, si brandisce come una spada contro l’evidenza che avventure, denaro e successo continuano a non essere la base della felicità.

 

Il 15 agosto blitzquotidiano.it pubblica la notizia di una sentenza del Tribunale di Genova con cui il giudice toglie l’assegno di mantenimento ad una figlia di 29 anni perché non si era laureata, anzi non studiava più e non aveva avvisato il padre. Intorno agli assegni di mantenimento, a seguito di una separazione, si generano scontri e soprusi, da entrambi i lati. Però, viene da chiedersi se sia un giusto incentivo all’autonomia dei giovani obbligare un padre a dare un assegno fino ed oltre i 29 anni di un figlio.

 

You-ng.it del 15 agosto, invece, propone la notizia, raccontata da un giovane, di un’offerta di lavoro del quotidiano nazionale La Repubblica per una paga oraria di 2 euro l’ora (immaginiamo una cifra lorda).  La sensazionalità della notizia è nella contraddizione evidente tra la statura morale che il giornale afferma implicitamente con la sua linea editoriale e il cinismo malcelato in una simile proposta di lavoro. E’ sempre difficile essere all’altezza dei propri principii.

 

Chiudiamo con ilpost.it che riporta il 16 agosto delle polemiche nate dalle dichiarazioni di Alessandro Di Battista, deputato M5S, sull’opportunità di elevare i terroristi al rango di interlocutori, invece che tentare di distruggerli con le armi. Tra le svariate considerazioni che si possono fare sul problema sollevato da Di Battista, una è che l’interlocutore  - uno con cui trattare e rispettare gli impegni che si prendono -  diventa tale se ne ha intenzione, altrimenti rimane solo un aggressore.

 

Le fonti fino ad oggi di “Altre Visioni”

 

Affari & Finanza (all. La Repubblica), affaritaliani.it, afp.com (France Presse), alvolante.it, Anna, ansa.it, automoto.it, blitzquotidiano.it, bresciatoday.it, caffeinamagazine.it, controcopertina.com, Corriere Economia (all. Corriere della Sera), Corriere della Sera, Corrieredisiena.it, D (all. de La Repubblica), dagospia.com, dirittodipolemica.blogspot.it, Donna Moderna, espresso.rapubblica.it, fanpage.it; focus.it, frontierenews.it, gazzetta,it, Il Fatto Quotidiano, Il Foglio, ilfoglio.it, Il Giornale, ilgiorno.it, Il Manifesto, ilmattino.it, Il Messaggero, ilpost.it, ilrestodelcarlino.it, Il Riformista, Il Sole 24 ore, ilsole24ore.com, Il Tempo, iltirreno.it, Il Venerdì de La Repubblica, informarexresistere.fr, informazione libera (facebook), internazionale.it, Io Donna (all. Corriere della Sera), Italia Oggi, kataweb.it, lagazzettadelmezzogiorno.it, laleggepertutti.it, La Stampa, lastampa.it, La Repubblica, Leggo.it, L’Espresso, Libero, libero-news.it, liberoquotidiano.it, L’Unità, macitynet.it, milanotoday.it nexusedizioni.it, nonconvenzionale.com, notipedia.it, notizie.it, npr.org, Panorama, panorama.it, Psicologia Contemporanea, rainews.rai.it, renws.it, repubblica.it, romatoday.it, quotidiano.net, Secolo XIX, Sette (all. Corriere della Sera), sky.it, SkyTG24, Studio Aperto, tempi.it TG1, TG1 Economia, TG2, TG2 Costume & Società, TG2000, TG3, tg3.rai.it, TG4, TG5, TG Euronews, TGLa7, TGR Leonardo, TMnews, Tivù, unionesarda.it, Velvet, vergognarsi.blogspot.com, virgilio.it, Yahoo Finanza, you-ng.it. youreporter.it, youtube.com, XL

 

Hanno collaborato fino ad oggi: Ada Moscarella (psicologa – Caserta); Alessandro Raggi (psicoterapeuta – Napoli); Fernanda Zanier (psicologa – Udine); Sabina Garofalo (psicoterapeuta – Napoli); Sara Alaimo (psicoterapeuta – Bergamo)