RAI VATICANO SPECIALI WEB

REPORTAGE E APPROFONDIMENTI Leggi >>

Dio mio
Il racconto spirituale ed umano di personaggi celebri


L'uomo in bianco
L'UOMO IN BIANCO


6 GIUGNO

Il Santo  del Giorno
 

san norberto
GIUGNO VI

Norberto di Xanten ( Xanten, 1080_ Magdeburgo, 6 giugno 1134) fondatore dell' ordine dei Canonici Regolari Premostratensi.
Nato a Gennep, ma cresciuto a Xanten, sulla riva del Reno, fu figlio di Eriberto, conte di Gennep, in relazione con la corte di Germania e con la casa di Lorena.
Ordinato suddiacono, Norberto fu nominato canonico di Xanten e frequentò la corte dell' arcivescovo di Colonia, Federico, che nel 1112 lo aveva ordinato sacerdote, e successivamente quella dell'imperatore Enrico V, del quale fu confessore.
Nel 1115, in segno di ringraziamento per essere scampato a un grave pericolo, Norberto fondò l'abbazia di Furstenberg, che lasciò insieme per dedicarsi alla predica itinerante e partì per la Francia.
Nel concilio di Reims dell'ottobre 1119 chiese il rinnovo dell'autorizzazione a papa callisto II ma sembra che gli fu rifiutata allo scopo di porre fine a proteste che la sua predicazione, indirizzata anche contro i peccati del clero, aveva suscitato. Il vescovo di Laon preferì assegnargli una sede stabile: la fondazione di un convento  e di un nuovo Ordine  in una valle nella foresta di Coucy,  chiamata Premontre.
Norberto guadagnò seguaci in Germania, in Francia, in Belgio e in Transilavania, fondando vari priorati in  conventi dei premostratensi, che adottarono la regola di Sant'Agostino.
Norberto fu nominato arcivescovo di agdeburgo da papa Onorio II nel 1126. Nello scisma verificatosi a seguito dell'elezione di papa Innocenzo II nel 1130. Norberto si schierò contro l antipapa Anacleto II nel grande sinodo dei vescovi tenutosi nell'ottobre 1130 a Wurzburg. Negli ultimi anni fu cancelliere e consigliere dell'imperatore Lotario III. Morì a Magdeburgo e i suoi resti furono trasferiti nell'abbazia norbertina del Monastero di Strahov a Praga  dove tuttora riposano. Fu canonizzato da papa Gregorio III nel 1582.





 

Nel Martirologio si celebrano : 

 

SS. Artemio e Paolina
Sulla Via Aurelia, al secondo miglio da Roma, ricordo dei SS. Artemio e Paolina, martiri. 

SS. Pietro Dung, Pietro Thuan e Vincenzo Duong
A Luong My, in VietNam, ricordo dei SS. Pietro Dung e Pietro Thuan, pescatori, e Vincenzo Duong, contadino, che, per essersi ripetutamente rifiutati di calpestare la croce, furono condannati al rogo sotto l’imperatore Tu-Duc.

 


  I SANTI DEL GIORNO

Rai.it

Siti Rai online: 847