RAI VATICANO SPECIALI WEB

REPORTAGE E APPROFONDIMENTI Leggi >>

Dio mio
Il racconto spirituale ed umano di personaggi celebri


L'uomo in bianco
L'UOMO IN BIANCO


4 MAGGIO

Il Santo  del Giorno
 

san floriano
 
MAGGIO IV

Floriano (... –  4 maggio 304) era, secondo la tradizione agiografica, un soldato romano di stanza nel Norico, impegnato nella difesa del confine settentrionale dell'impero; in quanto cristiano, subì il martirio. Le reliquie sono custodite nella chiesa in suo onore a Cracovia. Patrono dei Pompieri.
Secondo la Passio Sancti Floriani, Floriano era un veterano dell'esercito romano a Cetia ( in Austria), praticando in segreto la religione cristiana.
Durante le persecuzioni promosse da Diocleziano nel 304, saputo che un gruppo di quaranta suoi correligionari era stato arrestato e condannato a morte, decise di raggiungerli e di condividere la loro sorte: giunto nella città, si consegnò ad un gruppo di ex commilitoni confessando la sua fede e, dopo essere stato interrogato e fatto torturare dal preside Aquilino, venne gettato nel fiume Anesius (Enns) con una macina di pietra legata al collo.

Le reliquie di san Floriano vennero traslate a Roma nel 1138 e papa Lucio III (1181-1185) le inviò, tramite il vescovo Eusebio di Modena, in Polonia, presso il duca Casimiro II, che in suo onore fece erigere una chiesa a Cracovia.
Secondo la tradizione, da giovane, il santo estinse l'incendio di una casa con la preghiera; secondo un'altra tradizione simile ma differente, avrebbe spento un incendio usando solo un secchio d'acqua: è per questo considerato patrono dei pompieri ed è invocato contro gli incendi e le alluvioni. E’ patrono dell'Alta Austria e della Polonia..
È compatrono della città di Jesi nelle Marche, nelle Marche,dove si celebra Il Palio di San Floriano in suo onore.

 

Nel Martirologio si celebrano anche:
 

 

SS. Timoteo e Maura
Ad Antinoe nell’Alto Egitto, ricordo dei SS. Timoteo e Maura, martiri.

SS. Evenzio, Alessandro e Teodulo
Sulla Via Nomentana, al settimo miglio da Roma, ricordo dei SS. Evenzio, Alessandro e Teodulo, martiri.

  I SANTI DEL GIORNO

Rai.it

Siti Rai online: 847