RAI VATICANO SPECIALI WEB

REPORTAGE E APPROFONDIMENTI Leggi >>

Dio mio
Il racconto spirituale ed umano di personaggi celebri


L'uomo in bianco
L'UOMO IN BIANCO


27 MAGGIO

Il Santo  del Giorno
 

santissima trinita'
MAGGIO XXVII
 

La Trinità è una dottrina centrale delle più diffuse chiese cristiane, quella cattolica e quelle ortodosse, oltre che delle Chiese riformate storiche come quella luterana, quella calvinista e quella anglicana.

Al mistero della "trinità" è dedicata, nella Chiesa cattolica la solennità della Santissima Trinità, che ricorre ogni hanno la domenica successiva alla Pentecoste

Il dogma della "trinità" è in relazione alla natura divina: esso afferma che Dio è uno solo, unica e assolutamente semplice è la sua "sostanza", ma comune a tre "persone" (o "ipòstasi") della stessa numerica sostanza (consustanziali) e distinte. Ciò non va interpretato come se esistessero tre divinità né come se le tre "persone" fossero solo tre aspetti di una medesima divinità. Le tre "persone" (o, secondo, secondo il linguaggio dalla tradizione greca, sono in effetti ben distinte ma della stessa sostanza, Dio:

  • Dio Padre, creatore del cielo e della terra, Padre trascendente e celeste del mondo;
  • Il Figlio, generato dal Padre prima di tutti i secoli, Redentore del mondo fatto uomo Gesù Cristo nel seno della Vergine Maria.
  • Lo Spirito Santo che il Padre e il Figlio mandano ai discepoli per far loro comprendere e testimoniare le verità rivelate.

Al mistero della "trinità" è dedicata, nella Chiesa cattolica la solennità della Santissima Trinità, che ricorre ogni hanno la domenica successiva alla Pentecoste. 

Nel  Martirologio  si celebrano:

S. Giulio il veterano
A Silistra in Bulgaria, ricordo di S. Giulio, martire, che, durante la persecuzione, essendo un veterano dal servizio irreprensibile, venne arrestato da ufficiali, e condotto dal governatore Massimo; al cui cospetto, avendo disprezzato gli idoli pagani ed avendo testimoniato fermamente di confidare solo in Cristo, venne punito con la pena capitale.

S. Restituto
Sulla Via Nomentana, al sedicesimo miglio da Roma, ricordo di S. Restituto, martire.

SS. Barbara Kim e Barbara Yi
A Seul in Corea, ricordo delle SS. martiri Barbara Kim, vedova, e Barbara Yi, vergine, quindicenne, che arrestate insieme perché cristiane, morirono in prigione di peste.

S. Atanasio Bazzekuketta
A Nakiwubo in Uganda, ricordo di S. Atanasio Bazzekuketta, martire, paggio della casa regale, che, battezzato da poco, mentre era condotto con altri al luogo del supplizio comminatogli per aver abbracciato la fede cristiana, implorò i carnefici di ucciderlo sul posto, e colpito a morte coronò così il suo martirio.

S. Gonzaga Gonza
A Lubawo in Uganda, ricordo di S. Gonzaga Gonza, martire, uno dei servi del re, che, mentre veniva condotto in catene al rogo cui era destinato per la sua fede cristiana, venne trafitto dalle lance dei carnefici.

 

  I SANTI DEL GIORNO

Rai.it

Siti Rai online: 847