RAI VATICANO SPECIALI WEB

REPORTAGE E APPROFONDIMENTI Leggi >>

Dio mio
Il racconto spirituale ed umano di personaggi celebri


L'uomo in bianco
L'UOMO IN BIANCO


20 NOVEMBRE

Il Santo  del Giorno
 

 sant' edmondo
 
Novembre XX

 Edmondo ( 840- 20 novembre 870) è stato un sovrano cattolico inglese fu re dell' Anglia orientale ( Inghilterra). Salì al trono nell’855 quando era ancora un ragazzo. Morì ucciso dai Normanni e fu sepolto nell'attuale Bury St. Edmunds nella contea del Suffolk in Inghilterra. La tomba divenne presto una delle più conosciute  e la reputazione del santo si sviluppò anche nel resto dell'Europa. E’ santo patrono dell’Inghilterra.
 
Secondo i racconti storici aveva discendenza straniera, proveniente dai Sassoni del vecchio continente. La sua incoronazione ebbe luogo a "Burna" (probabilmente l'attuale Bures St. Mary nel Suffolk) allora capitale del regno. Della vita di Edmondo nei quattordici anni successivi alla sua incoronazione si sa poco e niente. Storicamente in quei tempi l'Anglia era continuamente aggredita dai popoli nordici con sbarchi, scorrerie e saccheggi sulle coste. Questi compirono vari saccheggi tra l'866 e l'870. I Dani, dopo aver svernato nel territorio di York, si diressero attraverso verso l'Inghilterra orientale e stabilirono i loro accampamenti a Thetford. Re Edmondo li sfidò in battaglia, nonostante guidasse forze inferiori e gli invasori, guidati dai fratelli Ubba, Ivar e Halfdene, ebbero la meglio. Dopo la vittoria lo uccisero e rimasero padroni del territorio.
La cronaca del citato Abbone di Fleury affianca il martirio di Edmondo a quello di san Sebastiano, trafitto dalle frecce: egli si rifiuta di cedere ai voleri dei Dani rifiutandosi di negare la religione cattolica ed accogliere quella dei pagani. Di conseguenza venne orribilmente torturato prima di essere ucciso ad Hoxne.

Nel Martirologio si celebrano anche:

 

S. Basilio; S. Crispino; S. Dasio; SS. Ottavio, Solutore e Avventore; S. Teonesto; S. Francesco Saverio Can. 


 I SANTI DEL GIORNO

 
 
 

 

 

 


 

Rai.it

Siti Rai online: 847