RAI VATICANO SPECIALI WEB

REPORTAGE E APPROFONDIMENTI Leggi >>

Dio mio
Il racconto spirituale ed umano di personaggi celebri


L'uomo in bianco
L'UOMO IN BIANCO


20 APRILE

Il Santo  del Giorno
 

sant'agnese di montepulciano

APRILE XX
 

Agnese di Montepulciano (Gracciano,1268- Montepulciano,20 aprile 1317) è stata una religiosa italiana nel secondo Ordine Domenicano. Proclamata santa da papa Benedetto XIII il 10 dicembre 1726. Il suo corpo è custodito nell’ urna collocata nell’altare maggiore della chiesa a lei intitolata a Montepulciano (Toscana).

Discendente da una nobile famiglia toscana, entrò giovanissima nel monastero delle "sorelle del sacco" di Montepulciano: dopo sei anni si trasferì nell’antico convento di Proceno, in provincia di Viterbo, dove diventò badessa. Nel 1306 fondò un nuovo monastero a Montepulciano intitolato a Santa Maria Novella, inizialmente soggetto alla regola di sant’Agostino e successivamente passato sotto l’Ordine dei Frati Domenicani. Divenne priora e godette di grande popolarità: anche santa Caterina da Siena le fu devota. Dopo la morte fu scritta la sua storia da Raimondo da Capua che contribuì ad estendere il culto della santa. Nel santuario a lei dedicato sono raccolte molte testimonianze sulla sua vita.

 

 

Nel Martirologio si celebrano: 
 

SS. Sulpicio e Serviziano
A Roma, ricordo dei SS. Sulpicio e Serviziano, martiri, deposti al secondo miglio della Via Latina. 

S. Secondino
A Cordoba in Spagna, ricordo di S. Secondino, martire. 

S. Anastasio
Ad Antiochia in Siria, ricordo di S. Anastasio, vescovo e martire, che, sotto l’imperatore Foca, fu mutilato ed assassinato da una turba di nemici dei cristiani. 

S. Vihone
A Osnabrück in Sassonia, ricordo di S. Vihone, vescovo, che, originario della Frisia, fu dapprima abate e mandato da Carlo Magno in missione evangelizzatrice, e quindi posto a capo della Chiesa di Osnabrück, patendo numerosi tormenti per Cristo.  

  I SANTI DEL GIORNO

Rai.it

Siti Rai online: 847