RAI VATICANO SPECIALI WEB

REPORTAGE E APPROFONDIMENTI Leggi >>

Dio mio
Il racconto spirituale ed umano di personaggi celebri


L'uomo in bianco
L'UOMO IN BIANCO


8 SETTEMBRE

Il Santo  del Giorno
 

nativita' della beata vergine maria
SETTEMBRE VIII

La Natività della Beata Vergine Maria è una festa liturgica della Chiesa cattolica e della Chiesa ortodossa in cui si ricorda la nascita di Maria, madre di Gesù. Si celebra l' 8 settembre e nei secoli si è sviluppato un’ esteso culto della Vergine bambina. La festa è nata dapprima in Oriente; è stata introdotta nella chiesa d'Occidente da papa Sergio I.

Secondo la tradizione tramandata dal Protovangelo apocrifo, Maria nacque da Gioacchino ed Anna nonostante la tarda età dei genitori.

Per la Chiesa ortodossa la nascita di Maria riveste un'importanza particolare ed è computata come una delle 12 feste maggiori.

Nella tradizione cattolica la festa è celebrata in tante località. Nella tradizione agricola il ricordo della nascita di Maria coincide con il termine dell'estate e dei raccolti. Molte chiese hanno come titolo la Natività di Maria.

La devozione verso la Natività di Maria si sviluppò nella Sardegna bizantina (ma sempre fedele alla Chiesa romana), dove in tale ricorrenza si festeggia in quasi tutte le chiese dedicate alla Madre di Dio (moltissime di antica origine) e nella diocesi ambrosiana, dove risulta attestata fin dal X secolo. Espressione di questa devozione è lo stesso Duomo di Milano, consacrato da San Carlo Borromeo il 20 ottobre 1572 e dedicato a Maria Nascente (Mariae Nascenti, come appare scritto sulla facciata). Alla fine degli anni settanta il vescovo di Vicenza, mons. Arnoldo Onisto, accogliendo le richieste della popolazione approvò l'elezione della Beata Vergine Maria a patrona principale della Città e della Diocesi.

Nel Martirologio si celebrano :

S. Adriano
A Roma, ricordo di S. Adriano, martire, che patì il martirio a Nicomedia in Bitinia, e in onore del quale papa Onorio I convertì in chiesa la curia del Senato Romano.

SS. Fausto, Divo e Ammonio
Ad Alessandria d'Egitto, ricordo dei SS. Fausto, Divo e Ammonio, presbiteri e martiri, che, durante la persecuzione di Diocleziano, ricevettero la corona del martirio assieme a S. Pietro Vescovo.

  I SANTI DEL GIORNO

Rai.it

Siti Rai online: 847