RaiUno_logoraifiction_logo


Note di regia

Luca Manfredi

Con la seconda serie di “Una pallottola nel cuore”, torna su Rai1 Bruno Palmieri, ormai noto cronista romano di nera, che si occupa di omicidi irrisolti o che hanno avuto un esito sbagliato.
Un personaggio ironico, intuitivo, tenero, sagace, interpretato da un gigante della recitazione come Gigi Proietti, che si muove nella bellissima e caotica città di Roma a bordo della sua vecchia cabriolet degli anni ‘70, in omaggio al celebre personaggio del tenente Colombo.
Ma questa volta, il nostro giornalista, oltre che indagare sui casi di puntata, si occuperà anche del “cold case” che lo riguarda più da vicino. Bruno Palmieri, infatti, si imbatterà in una traccia che lo riporterà nel passato e cercherà di scoprire chi gli sparò trenta anni fa quella pallottola che ha ancora nel cuore. Inoltre, dovrà trovare anche il modo di dire a Maddalena, che lui è suo padre, una rivelazione che scatenerà una reazione a catena all’interno della sua famiglia.
Quindi, una seconda serie piena di sorprese, con un cast di grande rilievo, che questa volta vanta anche la presenza di Enzo De Caro, Giulia Bevilacqua e Massimo Poggio, e dove il nostro cronista indagherà su dei casi di puntata ancora più avvincenti e con maggiore action, ma sempre conditi con l’ironia e la comicità di Gigi Proietti.
Per filmare Una pallottola nel cuore 2, la mia scelta di regia si è orientata per uno stile di ripresa classico, ma allo stesso tempo moderno e dinamico, senza prevaricare mai sul lavoro degli attori, per dare spazio alle loro emozioni e far sentire lo spettatore dentro al racconto, come fosse lui stesso a condurre l’indagine.

Rai.it

Siti Rai online: 847