Rai Per il Sociale

Rai.it


Associazioni

  • Fondazione Epilessia LICE

    lice

    Associazione : Fondazione Epilessia LICE

La Fondazione Epilessia LICE Onlus non ha scopo di lucro e si propone il supporto alla ricerca medico-scientifica sulle patologie dell'epilessia e sull'insieme delle malattie ad essa inerenti.

La Fondazione è quindi impegnata nel sostegno di ogni aspetto delle attività di ricerca medico scientifica in epilettologia, gestendo finanziamenti da assegnare a tale scopo. 

A questo proposito, Fondazione LICE bandisce costantemente concorsi per l’assegnazione di contributi a progetti di ricerca da svolgersi in ambito nazionale o internazionale, sia di scienze di base che di ricerca clinica.

La Fondazione promuove intese e convenzioni con organismi e società aventi scopi similari ai propri.

 

Sono molti, inoltre, i progetti socio-culturali realizzati da Fondazione LICE con l’obiettivo di incrementare l’awareness sull’epilessia e sensibilizzare l’opinione pubblica così da abbattere false credenze e pregiudizi.

 

Tra i progetti socio-culturali:

“A SCUOLA DI EPILESSIA: QUANDO LA MALATTIA CI CHIEDE DI SAPERE”

Una piattaforma digitale interattiva in ambito educativo destinata a docenti e alunni di età compresa tra gli 8 e i 12 anni che ha come obiettivo principale quello di far conoscere l’epilessia, l’impatto che questa ha sul bambino che ne soffre e colmare quelle lacune sugli interventi da effettuare nel caso si assista ad una crisi epilettica. Giochi educativi, tool interattivi, interviste animate e video sono gli strumenti al centro della prima campagna educativa digitale su questa impattante patologia.

https://www.educazionedigitale.it/epilessia/


“CHI HA PAURA ALZI LA MANO ”

“Chi ha paura alzi la mano” è un progetto ideato da Rachele Giacalone e Norina Wendy Di Blasio a partire dal racconto omonimo di Loredana D’Alesio, contenuto nella raccolta “A volte non abito qui. Parole per raccontare l’epilessia” edito dalla Fondazione LICE onlus.

 

"SARA E LE SBIRULINE DI EMILY"

Un racconto di vita nato dalla penna della giovane mamma Rachele Giacalone, dopo che a sua figlia di cinque anni è stata diagnosticata una delle numerose forme infantili di epilessia. Patrocinato dalla Lega Italiana contro L’epilessia (LICE), il testo, distribuito gratuitamente, nasce dal bisogno di comunicare ai più piccoli con parole semplici la malattia, che solo in Italia colpisce cinquecentomila persone, con trentamila nuovi casi ogni anno.

 

 

www.fondazionelice.it