Rai.it
Sedi Rai

Palermo

Indirizzo Viale Strasburgo, 19 90146
Telefono 091/6908307
Fax 091/6908320
La Sede di via Strasburgo si trova nei pressi dello stadio La Favorita ed è praticamente ai piedi del Monte Pellegrino. L’ubicazione è particolarmente felice perché, oltre la vicinanza al ripetitore posto proprio sul Monte Pellegrino, la Sede è facilmente raggiungibile per chi viene da fuori Palermo. La principale produzione della Sede siciliana della Rai è l’informazione. Da almeno una ventina d’anni insieme ai notiziari radiofonici e televisivi e al ruolo di agenzia per le testate nazionali la Sicilia ha sviluppato una polo produttivo dedicato al Mediterraneo forte della situazione geopolitica che la pone come cerniera fra l’Europa e i paesi della Riva sud.

Informazione regionale
Alle tre edizioni del Tg regionale si aggiungono 5 appuntamenti radiofonici. In questo c’è una netta differenza con le altre regioni. In particolare l’appuntamento del mattino dura 30’ contro i dieci delle altre sedi. Ai notiziari comuni con le altre sedi (Gr delle 12,10 e delle 14,30) si aggiungono altri due appuntamenti radiofonici nel pomeriggio. Le altre produzioni della sede sono: Buongiorno regione e il Settimanale della TGR.

Informazione internazionale
Rai Sicilia da diciannove anni realizza per la Terza rete il settimanale internazionale Mediterraneo. Un magazine con contributi che provengono da tutta l’area che si affaccia sul Mare nostrum. I servizi, particolarmente curati, sia in fase di ripresa che di edizione, sono realizzati da una redazione mista italo-francese. Negli anni sono stati partner della produzione anche la Tv pubblica di Malta, quella greca, il network spagnolo Canal 9 e la Tve. Da sempre collabora la TV svizzera in lingua italiana. Da molti anni infine il programma viene tradotto in arabo a cura dell’Asbu (Arab States Broadcasting Union ) che lo mette a disposizione di tutte le televisioni dei paesi aderenti alla Lega Araba. Si tratta dunque di un prodotto ad altissima diffusione, ritrasmesso anche dai canali satellitari italiani, francesi, spagnoli e appunto arabi. Dal 2001 il settimanale è affiancato dal canale in italiano e arabo Raimed. Rai Sicilia si occupa della parte informativa del canale producendo news, magazine, spazi di approfondimento e una rubrica economica, Riva Sud , su rapporti commerciali fra gli stati mediterranei.

Altri servizi presenti in sede sono la Produzione tv che dà supporto tecnico alla redazione per la realizzazione dei programmi descritti, la produzione abbonamenti Tv con uno sportello di ricevimento al pubblico, la Gestione Immobili e il Gestionale. La redazione TGR è situata al 2° piano della sede, quella di Mediterraneo al 3° piano come pure la Direzione della sede. Sono presenti 9 salette di montaggio tv di cui 3 non lineare e digitale AVID. Queste ultime sono usate principalmente per i servizi di approfondimento. Sempre al primo piano ci sono tre regie radiofoniche. La quarta dotata di auditorium si trova al piano terra. La sede ospita inoltre i mezzi, gli uffici e i laboratori di RAI WAY, la consociata Rai che si occupa della gestione degli impianti alta frequenza.

Da anni Rai Sicilia è diventata anche un centro di promozione culturale. La nuova Direzione di sede infatti ha aperto l’auditorium ad artisti, autori, scrittori provenienti da tutta la regione. Le manifestazioni aperte al pubblico hanno finora contato almeno 250 appuntamenti con un pubblico pari almeno a ventimila frequentatori. A questo va aggiunto l’uso, seppure episodico finora, dello spazio Rece per fini teatrali. Le occasioni che si sono realizzate hanno consentito l’apertura al pubblico per le rappresentazioni del maestro “cuntista” di fama internazionale Mimmo Cuticchio a circa 7 mila persone.