Rai.it
Rai Cultura e Rai 4

"Wonderland" incontra Paolo Bacilieri

(none)
«Mi sono messo al servizio di un grande scrittore che ha molto da dire, anche oggi. Sicuramente l'ho affrontato in modo personale, senza reti di protezione, forse anche un po' goffamente come sono abituato a fare. Ma il risultato di questo lavoro è il rapporto tra un fumettista di mezza età come sono io e un grande scrittore come Scerbanenco». 

Il fumettista di fama internazionale Paolo Bacilieri ha voluto omaggiare l’opera di Giorgio Scerbanenco trasponendo a fumetti uno dei suoi romanzi più noti, Venere privata; una visione personale di un grande classico del noir che è al centro della nuova puntata di "Wonderland", il magazine di Rai Cultura in onda martedì 24 gennaio alle 23.15 su Rai4 (canale 21 del digitale terrestre).
Attivo dagli anni Ottanta, pubblicato sulle più importanti riviste francesi e italiane, dopo varie collaborazioni da disegnatore per Sergio Bonelli Editore, nell’ultimo decennio Bacilieri si è affermato come autore di premiatissime graphic novel, scegliendo sempre più spesso, come sfondo dei suoi racconti, la sua città d’adozione, Milano: è il caso della love story Tramezzino, del dittico sulla storia dei cruciverba Fun e More Fun e del noir di sapore cinematografico, scritto da Vincenzo Filosa, Bob 84 - La vendetta è mia.
Pubblicato a puntate su Linus e poi presentato in volume all’ultima edizione di Lucca Comics & Games, Venere privata è la trasposizione a fumetti del primo dei quattro romanzi che Giorgio Scerbanenco ha incentrato sul personaggio di Duca Lamberti. Ex medico che, dopo essere stato in galera per aver praticato un’eutanasia, è costretto a lavori di fortuna. 
Il focus su Scerbanenco fa parte del tributo di Wonderland alla stagione del noir milanese a cui ha fortemente contribuito il regista Fernando Di Leo: al termine della puntata, per il ciclo Cineteca Wonderland, verrà trasmesso "La mala ordina", secondo film della trilogia noir di Di Leo e terzo lungometraggio che il regista di origini pugliesi ha tratto dalle opere di dello scrittore italo-ucraino.

Ma per cominciare, Wonderland si immerge nei territori dell’action adrenalinico, dedicando questa settimana la copertina POP al film in uscita "The Plane". Nei panni del protagonista troviamo l’esperto in ruoli eroici Gerard Butler, affiancato da Mike Colter, celebre per il ruolo dell’indistruttibile Luke Cage nell’Universo Marvel. Alla regia il francese Jean-François Richet