Rai.it
Rai 2

"Vorrei dirti che" arriva a Civitanova Marche

Storia di Alessandro

(none)
La storia che “Vorrei dirti che” propone domenica 22 gennaio, alle 15 su Rai2, è ambientata a Civitanova Marche e vede protagonista un ragazzo di 36 anni affetto da fibrosi cistica, malattia genetica rara che colpisce l’apparato respiratorio: Alessandro, che vuole chiedere scusa alla sua compagna, Laura. A causa della patologia, ha attraversato momenti difficili,, ma non ha mai permesso che ciò lo limitasse, coltivando da sempre una grande passione per lo sport. L’incontro con Laura, e la nascita del loro bambino, Giona Marone, hanno arricchito di significato la sua esistenza, portandolo a cimentarsi in un’impresa che potesse essere d’esempio: la traversata dell’Adriatico in kayak fino in Croazia. Alessandro deve molto a Laura che ha scelto di stargli accanto nei momenti più bui e per tutta la vita, decidendo di sposarlo, ma vorrebbe chiederle scusa per il futuro incerto che li attende. 
I protagonisti delle storie di “Vorrei dirti che” sono persone comuni che hanno contattato il programma, un format tra factual ed emotainment, perché vogliono ringraziare o chiedere scusa a una persona a loro cara. Per farlo, preparano un “piatto della memoria”, legato ai ricordi e ai gusti del destinatario della sorpresa. In ogni puntata, Elisa Isoardi raggiunge il protagonista della storia e insieme decidono il piatto da preparare e da condividere con il destinatario della sorpresa insieme a una lettera, di ringraziamento o di scuse.     
“Vorrei dirti che” è basato sul format “Dinner For Mom” di proprietà di Endemol Shine Finland Oy, parte di Banijay Group. ©2017 Endemol Shine Finland Oya, ed è scritto da Elisa Isoardi, Monica Parente, Fabrizio Zaccaretti, Paola Fanuele e Flaminia Krieg. Regia di Claudia Seghetti.