Rai.it
Rai 1

"Questa Fiducia che ho in voi" di Caterina Doglio

A  "Speciale Tg1"  la Shoah raccontata ai ragazzi dai sopravvissuti

(none)
Sami Modiano, Liliana Segre, Edith Bruck: che succederà quando i deportati nei campi di sterminio non saranno più tra di noi?  I sopravvissuti sentono il dovere di trasmettere ai ragazzi – come i nonni con i nipoti - quello che hanno vissuto, perché non succeda mai più.
Nello Speciale Tg1 dedicato alla Memoria,  domenica  22 gennaio alle 23.40 circa, Caterina Doglio documenta gli incontri dei testimoni della Shoah con i ragazzi delle scuole a cui  i superstiti hanno raccontato la loro vita da bambini nei campi  di sterminio:  la fame, il freddo, le torture, la solitudine, la paura. E non solo. Lo Speciale Tg1 racconta anche, il viaggio di pochi giorni fa a Auschwitz di Tatiana Bucci, con suo nipote Alessandro, che vedeva per la prima volta in lager, dove Tatiana è riuscita a sopravvivere agli esperimenti del dottor Mengele. Altri testimoni come Ugo Foa’ e Lello Dell’Ariccia sfuggiti alla deportazione, raccontano di quando furono espulsi da scuola e poi braccati nel loro stesso paese. Sono voci indelebili ,  le ultime voci  preziose da accogliere come un’eredità . I testimoni della Shoah hanno fiducia nei ragazzi, nipoti veri o ipotetici a cui dicono: “le leggi razziali contro gli ebrei italiani sono state il preludio della Shoah. Riconoscete le ingiustizie e ribellatevi contro tutte le discriminazioni, Abbiamo fiducia in voi”.