Rai.it
Rai Storia

Pietre d'inciampo 

La storia di Orlando Orlandi Posti e Ferdinando Agnini

(none)
Le vicende delle famiglie vittime della Shoah e della persecuzione nazifascista in Italia, a cui sono state dedicate altrettante pietre d’inciampo: le racconta “Pietre D’Inciampo”, la docu-serie storica condotta dalla giornalista Annalena Benini, in onda domenica 22 gennaio alle 19.30 su Rai Storia. In primo piano, la storia di due giovanissimi amici, Orlando Orlandi Posti e Ferdinando Agnini, di 18 e 20 anni, membri della resistenza studentesca di Montesacro, imprigionati e torturati nel carcere di Via Tasso di Roma e assassinati nell’eccidio delle Fosse Ardeatine. Le pietre d’inciampo a loro dedicate si trovano rispettivamente in via Monte Nevoso 14, e via Monte Tomatico 1. Intervengono Simona Orlandi, pronipote di Orlando Orlandi Posti, Giuseppe Agnini, nipote di Ferdinando Agnini, la professoressa Maria Rosati, tra i richiedenti la pietra insieme agli alunni del liceo Aristofane, lo storico Paolo Mieli e  Antonio D’Ettorre, storico del Centro Culturale di Montesacro che si è occupato della resistenza di quartiere.