Rai.it
Rai 3

A "Mi Manda RaiTre" reportage sulle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026

Approfondimento anche sulle "promesse" dei cosmetici

(none)
Fra poco più di 1100 giorni inizieranno le Olimpiadi Invernali di Milano- Cortina 2026, un evento annunciato nel 2019, prima della pandemia e dello scoppio della guerra. Di questo si occuperà "Mi Manda RaiTre" in onda sabato 21 gennaio, alle 9.00 Rai 3. In vista della manifestazione sportiva sono previsti costi per oltre 2 miliardi di euro e 73 interventi per preparare le strutture e migliorare la viabilità della zona: molte opere, però, non sono ancora pronte, alcune sembrano insostenibili dal punto di vista economico e, fra le ipotesi, c’è anche quella di coinvolgere di nuovo la città di Torino, che ospitò le Olimpiadi nel 2006. Ci si domanda anche quale sia il destino di opere costruite appositamente per grandi eventi sportivi e poi diventate delle “cattedrali nel deserto”, come è accaduto per i Mondiali di Italia ’90.
A distanza di un anno le telecamere di "Mi Manda RaiTre" sono tornate a Cortina per verificare lo stato di avanzamento dei lavori: il completamento delle strutture è avviato per il grande evento?
Fra i sogni di eterna giovinezza c’è quello di avere una bella pelle, senza rughe o imperfezioni: in commercio esistono moltissimi prodotti, con fasce di prezzo varie a seconda delle componenti contenute in creme e sieri: mantengono davvero le promesse, è possibile far scomparire le rughe? Quelli per il viso sono i prodotti più acquistati, traino di un mercato il cui valore di produzione supera gli 11,8 miliardi.
Tra gli ospiti di Federico Ruffo: Edoardo Rixi, Viceministro Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti; Elisa De Berti, Vicepresidente Regione Veneto; Marco Lollobrigida, giornalista RaiSport; Beatrice Mautino, divulgatrice scientifica e saggista; Roberto Gorni, responsabile area Tecnico Normativa Cosmetica Italia.