Rai.it
Rai News

"La mattanza", a Spotlight

I segreti del pollo a basso costo: l'inchiesta di Giulia Bosetti

Ogni anno nel mondo vengono macellati a scopo alimentare 50 miliardi di polli, la carne più consumata del pianeta. L’Italia è la quinta produttrice dell’Unione Europea, con un milione e 380mila tonnellate all’anno: il 70% dei consumatori del nostro paese mangia pollo almeno una volta a settimana. Ma cosa si nasconde dietro il pollo a basso costo?
Spotlight, nella puntata in onda stasera, mercoledì 23 novembre, su RaiNews 24 e in replica domenica 17 Luglio alle 10.30 e alle 20.30,  è entrato negli allevamenti intensivi e ha mostrato il degrado, le drammatiche condizioni di salute e l’assoluta mancanza di igiene con cui vengono allevati centinaia di migliaia di polli che finiscono sulle nostre tavole. Carcasse putrefatte, animali in agonia, con infezioni, malati, senza piume, deformati, incapaci di reggersi sulle zampe e di raggiungere mangime e acqua. Polli vivi costretti a convivere con i cadaveri dei loro simili, fino ad arrivare a episodi di cannibalismo. 
Un'inchiesta internazionale, quella di Giulia Bosetti, con immagine inedite, che presenta in esclusiva il lavoro di indagine realizzato (dall'organizzazione Essere Animali) all'interno di due allevamenti di polli del nord Italia, che fanno parte del circuito di aziende che forniscono una delle più importanti catene di supermercati d'Europa.
La selezione genetica, l'epidemia di aviaria, l'impennata dei prezzi dei mangimi e dell'energia. E anche chi fa il prezzo e chi fa le regole: la campagna europea lanciata dalle principali organizzazioni per la protezione degli animali del continente e l'impatto della grande distribuzione organizzata su tutta la filiera.