Rai.it
Rai 3

A "Tg3 - Fuori Tg" la pena delle carceri

Il fenomeno dei suicidi tra i detenuti

(none)
Mai così tanti suicidi nelle carceri italiane. Dal 1° gennaio a oggi sono già 80 i detenuti che si sono tolti la vita.  E a uccidersi sono soprattutto i giovani. A “Tg3 - Fuori Tg”, il programma di approfondimento del Tg3, a cura di Mariella Venditti e condotto da Maria Rosaria De Medici, in onda giovedì 24 novembre alle 12.25 su Rai 3, ne parlano Susanna Marietti, coordinatrice nazionale dell’associazione Antigone, e Gabrio Forti, direttore dell’Alta Scuola di Giustizia Penale Federico Stella. Il sovraffollamento delle carceri è una delle cause principali, a cui si collegano le celle strapiene e l'impossibilità da parte del personale di seguire i detenuti anche dal punto di vista psichiatrico. Purtroppo, a fare notizia negli ultimi tempi sono anche le frequenti denunce per i maltrattamenti e per le torture a cui sono stati sottoposti dei detenuti. Ultima in ordine di tempo la vicenda del carcere di Ivrea, con 45 persone indagate. In un Paese civile il carcere non può essere solo punizione, ma anche recupero.