Rai.it
Rai Radio 3

A Radio 3 Mondo la nuova superpotenza militare europea

L'esaurimento degli arsenali occidentali e la crescita dell'esercito polacco

(none)
La guerra in Ucraina sta consumando le scorte di armi occidentali e mentre il conflitto si trascina e si intensifica, gli arsenali si stanno esaurendo fino a raggiungere un livello critico, anche negli Stati Uniti. A Radio 3 Mondo, in onda mercoledì 23 novembre alle 11 su Radio 3, Luigi Spinola ne parla con Pietro Batacchi, direttore di “Rid Analytics”, Dipartimento di Analisi e Studi di Rid, e con Fabio Turco, giornalista di Centrum Report, progetto giornalistico sui paesi dell'Europa Centrale in collegamento da Varsavia.
Intanto, dopo un anno di incertezze, venerdì 18 novembre Francia e Germania hanno finalmente annunciato di aver raggiunto un nuovo accordo per avviare la prossima fase di sviluppo della futura "sesta generazione" di aerei da combattimento europei: gli Scaf. Nel frattempo, la paranoia della Polonia nei confronti della Russia l'ha spinta a rifuggire dallo Zeitgeist prevalente in gran parte dell'Europa, secondo cui la guerra convenzionale appartiene al passato, e sta incrementando quelle che stanno diventando le forze terrestri più forti dell'Ue. Così la Polonia ha probabilmente il miglior esercito d'Europa. E diventerà sempre più forte.