Rai.it
Rai 3 e Rai Pubblica Utilità

O Anche No: Rigoletto per tutti

Inoltre le potenzialità dell'imbarcazione Hansa

(none)
Un affaccio sul mare per dimostrare come lo sport possa essere strumento di inclusione e di unione nelle differenze e nelle difficoltà: è l’argomento della puntata di O Anche No, programma di inclusione sociale e disabilità realizzato con la collaborazione di Rai per la Sostenibilità e Rai Pubblica Utilità, in onda domenica 25 settembre alle 10.40 e in replica lunedì 26 settembre all’1.05 su Rai 3. Paola Severini Melograni dialogherà con il Presidente della Lega Navale Italiana, l’Ammiraglio Donato Marzano. Si scoprirà l’imbarcazione Hansa, che permette anche alle persone con disabilità di godere della bellezza del mare aperto. Poi a Modena, al concerto in memoria del Maestro Luciano Pavarotti, che si è tenuto lo scorso 6 settembre al teatro comunale, che ha ospitato una versione davvero speciale del Rigoletto di Verdi. Protagonista della rappresentazione è stata l’Orchestra Senzaspine, diretta dal Maestro Matteo Parmeggiani, che ha fatto sì che l’opera fosse accessibile a tutti grazie alla presenza della LIS e della sopra-titolazione in diretta. Nicoletta Mantovani, Presidente della Fondazione Luciano Pavarotti ha detto che questa produzione di Rigoletto presenta una cifra distintiva importante: l’inclusività, pensata per raggiungere ogni spettatore e per far arrivare a tutti la bellezza dell’opera. In puntata anche la musica dei Ladri di Carrozzelle con il singolo El Ritmo del Sol e la vignetta satirica di Stefano Disegni. Presente anche un consiglio di lettura in occasione della Giornata Mondiale dell’Alzheimer, ricordata il 21 settembre di ogni anno. Tutte le puntate e le stagioni precedenti di O Anche No sono disponibili su RaiPlay: http://www.raiplay.it/programmi/oancheno.