Rai.it
Rai Storia

La Grande Storia 

Hitler: la lunga fine

(none)
Il racconto dei grandi eventi, dei protagonisti, dei fenomeni sociali che hanno segnato la nostra storia collettiva, dal Novecento ad oggi: da venerdì 23 settembre alle 21.10 su Rai Storia, torna “La Grande Storia” che parte dalla narrazione dell’ultimo anno del Terzo Reich: gli ultimi 11 mesi di combattimento, interminabili e decisivi, che dopo lo sbarco in Normandia saranno ancora necessari agli Alleati per sconfiggere Hitler e vincere la Seconda guerra mondiale in Europa. Nel giugno 1944 le truppe anglo-americane sbarcano sulla “fortezza Europa” e in poco tempo liberano Parigi, mentre l’Armata Rossa avanza in modo travolgente lungo i 2.400 chilometri del fronte orientale. La Germania nazista è nella morsa, molti pensano che entro dicembre la guerra sarà finita. Invece Hitler, dal suo bunker, ordina di resistere ad ogni costo, fino all’ultimo uomo. Saranno dunque necessari ancora lunghi mesi di battaglie terribili e di crimini di guerra efferati, di paure e di speranze, fino alla decisiva conquista di Berlino, nel maggio 1945. La puntata, che mostra straordinarie immagini d’archivio a colori, è commentata come sempre da Paolo Mieli.