Rai.it
Rai Radio 1

"Radio di Bordo" sulla "rotta di Enea"

A conoscere chi costruisce e indossa code da sirena

(none)
"Radio di Bordo" raddoppia fino al 10 settembre. Il programma di Radio 1 Rai, in onda il sabato dalle 11.05, durerà un’ora. Ancora più spazio per parlare del mare e delle sue storie. Nella puntata del 6 agosto, lo skipper Vittorio Alessio racconterà la partenza della “rotta di Enea”, con Vito Saccà di Slow Food Trapani che descriverà la cambusa imbarcata. Poi l’avventura di diventare una sirena con Alexander Buratti, che costruisce code di sirena e le indossa negli spettacoli acquatici. Ancora, le favole di Peschici, con Vincenzo De Nittis, le donne pescatrici Giusy e Antonella Donato de “I Mancuso” che cacciano il pescespada tra Scilla e Cariddi. Non mancheranno le info della Guardia Costiera, con il Comandante di Manfredonia Antonio Cilento. Si parlerà anche di un macabro ritrovamento sui fondali dell’Elba, con Umberto Mazzantini, responsabile mare Legambiente Toscana, poi spazio alla Foil Academy della federazione Vela, con la campionessa di windsurf e direttrice tecnica giovanile FIV Alessandra Sensini, e alla performance artistica subacquea del pittore Alfonso Cruz Suarez. Infine a Bacoli, cittadina campana che ospiterà anche due grandi concerti: lunedì 8 agosto Edoardo Bennato, martedì 9 Enzo Gragnaniello. Immancabili, le “chicche marinare”. Un programma a cura di Raffaele Roselli. Conduce Germana Brizzolari.