Rai.it
Rai 5

Pappano e Hannigan per il concerto di chiusura del Festival di Spoleto

Musiche di grandi compositori americani per l'Orchestra di Santa Cecilia

(none)
Sono Antonio Pappano, l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e il grande soprano Barbara Hannigan i protagonisti del tradizionale concerto di chiusura del Festival dei Due Mondi di Spoleto, che Rai Cultura trasmette in prima Tv mercoledì 3 agosto alle 22.05 su Rai 5. La serata, registrata lo scorso 10 luglio in piazza Duomo a Spoleto, è dedicata ai grandi compositori americani. Barbara Hannigan interpreta Knoxville: “Summer of 1915” di Samuel Barber, lavoro raramente eseguito, tratto dal romanzo di James Agee “A Death in the Family”: un bambino sdraiato nell’erba d’estate, a Knoxville nel Tennessee, guarda il cielo e lascia che i suoi pensieri rincorrano le gioie e i dolori della vita. 
Le suggestioni d’oltreoceano, tema che ha attraversato tutta la sessantacinquesima edizione del Festival dei due mondi, trovano eco anche nella seconda parte del concerto, con l’esecuzione della sinfonia “americana” per eccellenza: la Terza di Aaron Copland.
A precedere il concerto, alle 21.15 sempre su Rai 5, “Visioni” racconta l’edizione 2022 del Festival dei Due Mondi attraverso il racconto di Monique Veaute, direttore artistico del Festival e dei suoi artisti, tra i quali anche Barbara Hannigan e Antonio Pappano.