Rai.it
Rai 1

Passaggio a nord ovest

In viaggio dal Messico al Perù

(none)
La storia e i riti di una delle più affascinanti civiltà precolombiane, i Maya. Li racconta “Passaggio a nord ovest”, in onda sabato 30 luglio alle 15.00 su Rai 1. Alberto Angela ripercorre le orme di questa antichissima popolazione in Messico, nello stato del Chiapas, dove svetta il sito archeologico di Palenque, e nella penisola dello Yucatan, che ospita le piramidi più spettacolari.  
Obiettivo, inoltre, sui vulcani, elementi di distruzione naturale, che ricoprono la terra di lava e cenere. Vi sono alcune aree del pianeta, come l’arcipelago delle Hawaii o il Giappone, in cui la giornata degli abitanti è scandita dal ritmo dell’attività vulcanica. L’uomo non è in grado di contrastare questa potente forza, ma può trovare un modo per imparare a convivere con essa. 
Il viaggio di “Passaggio a nord ovest” prosegue via mare con la nave Tahit Nui, in esplorazione nell'Arcipelago delle Isole Australi, un gruppo di isole remote dove sembra che il tempo si sia fermato. Su queste terre lo stile di vita degli abitanti è rimasto immutato nel corso del tempo: dalla coltivazione del Taro alla pesca tradizionale, dalle donne che intrecciano i capelli fino ai sollevatori di pietre.
Dall’oceano alle montagne. Dal Sud al Nord del Perù, la cordigliera delle Ande è solcata da profondissimi canyon. Per approvvigionare le miniere d’oro, coltivare le loro vigne o semplicemente per raggiungere i loro villaggi, gli abitanti di queste regioni sono costretti ad affrontare strade in terra battuta spesso impervie e pericolose. Sono enormi le difficoltà che gli autisti devono affrontare rischiando anche la vita.