Rai.it
Rai 3

Fuori Orario cose (mai) viste

Omaggio a Vieri Razzini

(none)
Nella notte di domenica 31 luglio, Fuori Orario, su Rai 3 ricorda il critico cinematografico Vieri Razzini, da poco scomparso, figura di cinéphile del tutto anomala per il nostro Paese. Paolo Luciani, curatore dell’omaggio, ripercorrerà il suo lavoro di grande conoscitore ed appassionato del cinema classico, in particolare quello hollywoodiano degli anni ’30 -’60. Vieri Razzini ha, di fatto, incarnato la passione stessa per il cinema, una passione che ha saputo sempre coltivare e condividere con l’amore per la scrittura, la musica, il teatro, la vita.
Alle 00.50 andrà in onda “Lo spettacolo in confidenza” del 1991: incontro con Marco Ferreri, a casa del regista, Razzini costruisce una preziosa conversazione sulla poetica di Ferreri, lo stato del cinema e italiano, non tralasciando racconti ed aneddoti che sottolineano il rispetto e la confidenza tra i due.
A seguire “Vieri Razzini tra cinema e televisione” è un montaggio di trasmissioni, partecipazioni, interviste di e con Vieri Razzini: da  Per Luchino Visconti, Moviextra,Tutto è musica, a Dedicato a Mario Soldati o Che Tempo che fa.