Rai.it
Rai Storia

I mondi di ieri

Gli Usa in Vietnam

(none)
A partire dal 1964 gli americani, sotto la presidenza di Lyndon Johnson, danno vita a un’escalation militare in Vietnam che trasforma un conflitto strisciante in guerra aperta. Lo scrittore John Steinbeck, simpatizzante dei democratici e molto amico del presidente in carica, va in Vietnam dal dicembre 1966 all’aprile 1967 e scrive una serie di corrispondenze sulla guerra per il giornale Newsday. Inizialmente favorevole all’intervento, dopo settimane di osservazione diretta, Steinbeck rivede le proprie convinzioni, mentre molti altri giornalisti e intellettuali assumono una posizione critica nei confronti della guerra e delle scelte del governo americano. Partendo dal doc “John Steinbeck e il Vietnam in guerra” di Nene Grignaffini e Graziano Conversano, in “I mondi di ieri” – in onda venerdì 24 giugno alle 21.10 su Rai Storia. – Edoardo Camurri rilegge la guerra in Vietnam e il movimento pacifista. Ospiti della puntata Raffaella Baritono, docente di Storia e Politica degli Stati Uniti d’America all’Università di Bologna, e Giorgio Mariani, docente di Lingue e Letterature anglo-americane all’Università La Sapienza di Roma.