Rai.it
Rai 3

Speciale Frontiere con Franco Di Mare

"C'è chi dice…Niet!"

(none)
Dall’inizio della guerra russa in Ucraina, l’Occidente ha reagito con durissime sanzioni per indebolire l’economia di Mosca. In particolare, gli oligarchi sono stati severamente colpiti. Il ruolo della cerchia di miliardari “protetti” dal Cremlino è una chiave importante per le sorti del conflitto, affrontato nella nuova puntata di Speciale Frontiere, in diretta sabato 14 alle 16.30 su Rai 3 con Franco Di Mare. Non tutti gli oligarchi però si sono schierati dalla parte di Putin, alcuni di loro hanno avuto il coraggio di esporsi e di dire no, prendendo le distanze dallo zar e dalla guerra. Intanto le agenzie di stampa europee hanno dato notizia dell’ennesima misteriosa morte tra gli appartenenti al “cerchio magico” del Presidente, tutti legati a gas e petrolio, tutti scomparsi in età prematura e in strane circostanze. Perché? Chi sono? Cos’è? La Quinta colonna? In studio con Franco Di Mare ne parlano l’editorialista del Corriere della Sera Antonio Polito, la giornalista Mariolina Sattanino, in collegamento da Londra il corrispondente de La Repubblica Enrico Franceschini e, da un campo di addestramento in Ucraina, l’ex vicepresidente GazpromBank Igor Volobuev. Intervengono inoltre il giornalista de La Stampa Jacopo Iacoboni e l’ex dirigente dei servizi segreti Carlo Parolisi.