Rai.it
Rai 2

"Restart", la guerra e le sue conseguenze sui conti dell'Europa e delle famiglie italiane

(none)
Gli aggiornamenti sul conflitto tra spiragli di pace, nuove minacce russe di guerra nucleare e di tagli del gas, le sanzioni e le ripercussioni del conflitto sui bilanci delle imprese e sulle tasche delle famiglie italiane. Sono i temi della puntata di “Restart - L’Italia ricomincia da te” in onda su Rai 2 lunedì 16 maggio alle 23.50. Con il generale Vincenzo Camporini, la giornalista Rai Maria Cuffaro e il direttore dell’Agi Mario Sechi, la conduttrice Annalisa Bruchi analizzerà l’andamento della guerra, tra nuove operazioni militari, bombe a grappolo e al fosforo e lavori in corso per la pace. L’ingresso della Finlandia nella Nato porterà a un’escalation del conflitto? Le visioni di Usa e Ue sulla guerra quanto stanno divergendo? E il tentativo di mediazione tra Biden e Putin di Draghi andrà a buon fine? Uno sguardo internazionale arriverà dai corrispondenti esteri e da Ugo Poletti, direttore dell’Odessa Journal. Si analizzerà lo stallo dell’Ue sul nuovo pacchetto di sanzioni e sul tetto europeo al prezzo del gas mentre a Tarvisio i flussi sono ridotti per l’interruzione della rete del gas in Donbass. E’ solo un primo allarme, dobbiamo cominciare a preoccuparci? Un editoriale del vicedirettore del Corriere della Sera Aldo Cazzullo analizzerà chi, tra Usa e Europa sta pagando il prezzo più alto di questa guerra e i motivi per cui la seconda, con l’asse Macron-Draghi- Scholz sta lavorando per la pace. Mentre il prezzo del gas va alle stelle e l’inflazione sale, la Bce annuncia che già in estate saliranno i tassi di interesse. Cosa significa questo per le tasche degli italiani? Una scheda di Carlo D’Ippoliti, docente di Economia all’università La Sapienza e “uomo dei numeri” del programma spiegherà i fattori che determinano la salita dello spread e l’aumento dei tassi di interesse. Con Barbara  Puschiasis, presidente di Consumatori attivi e Beppe  Ghisolfi, consigliere  dell’Istituto mondiale Casse di Risparmio si parlerà della tempesta perfetta che tra inflazione alle stelle, caro bollette dell’energia, aumenti relativi alla spesa alimentare e ai tassi dei mutui si è abbattuta sulle famiglie italiane.  Gli aiuti governativi sono sufficienti? Che succede quando non si riesce più a pagare un mutuo o la rata di un prestito e si diventa “cattivi pagatori”? E come ci si può difendere dalle società di recupero crediti? Questi alcuni degli interrogativi a cui cercherà di rispondere “Restart - L’Italia ricomincia da te”.