Rai.it
Rai 1

"A Sua Immagine" racconta "Il coraggio nella vita" 

La storia di Alessia 

(none)
Nella puntata di ““A Sua Immagine”, in onda sabato 14 maggio alle 16.05 su Rai 1, Lorena Bianchetti incontrerà Alessia che è stata vittima di bullismo quando aveva 13 anni. La sua storia comincia cinque anni fa quando ha iniziato ad essere isolata e sbeffeggiata dai compagni per una ciocca di capelli rossa. La diceria, corsa anche sui social, era che fosse una poco di buono e che portasse sfortuna. Parole pesanti, che l’hanno ferita tanto da farla cadere in un baratro dal quale non vedeva alcuna via d’uscita. Trascorre giorni e notti sul letto, da sola, a piangere. È solo grazie alla sorella Giorgia che riesce a raccontare tutto ai genitori. La famiglia fa quadrato attorno alla ragazza e parte anche una denuncia che porterà a individuare 14 suoi coetanei artefici degli atti di bullismo. Così, acquisito il coraggio di ribellarsi, Alessia riesce a trovare la via d’uscita da quel labirinto e stringe amicizia con una delle ragazze che avevano partecipato a diffondere voci non veritiere sul suo conto, Stefania. Alessia perdona Stefania, che le chiede scusa, e ora, oltre ad essere amiche per la pelle, sono la coppia antibullismo e contro il cyberbullismo della Sardegna. A Seguire “Le Ragioni della Speranza” con don Giordano Goccini, parroco di Novellara. In questa puntata don Giordano accompagnato da giovani pellegrini, prosegue il cammino sulla Via Matildica, riflettendo sul tema centrale del Vangelo di questa domenica: un comandamento nuovo, "Come io ho amato voi, così amatevi anche voi gli uni gli altri". Nella puntata di oggi si affronta la tappa più alta e impegnativa: San Pellegrino in Alpe, dove due mondi si toccano, L'Emilia e la Toscana. Al santuario di San Pellegrino don Fulvio racconterà la storia del luogo, l'accoglienza ai pellegrini e la sua vita da eremita. Sara Segantin, invece, comunicatrice scientifica, parlerà dell'amore per l'ambiente e dell'importanza di prendersene cura. Con lei si capirà come l'amore per le persone e quello per l'ambiente siano strettamente legati e come sia il Pianeta a prendersi cura di noi e non il contrario.