Rai.it
Rai 3

Dall'autunno caldo al rapimento Moro a "Quante storie"

Con Giorgio Zanchini lo storico Sergio Luzzatto

(none)

Il 24 gennaio del 1979 Guido Rossa veniva ucciso a Genova dalle Brigate Rosse. Ma chi era questo operaio sindacalista, appassionato di alpinismo e informatore fiduciario del Pci all'Italsider di Cornigliano? Rievocando un decennio drammatico della nostra storia, che collega l'autunno caldo al rapimento Moro, lo storico Sergio Luzzatto racconta domani, martedì 11 gennaio alle 12.45 su Rai3, a “Quante Storie”, la figura esemplare di un metalmeccanico che, dalle campagne alla fabbrica, fu capace di maturare una profonda coscienza politica e di diventare un punto di riferimento per tutto il movimento operaio.