Rai.it
Rai Premium

Ridurre le diseguaglianze e sconfiggere la fame a "Obiettivo Mondo"

In prima serata "Dolcissime", con Valeria Solarino e Vinicio Marchioni

(none)
Rai Premium prosegue la staffetta di programmazione dei canali di Rai Gold legata all’iniziativa Obiettivo Mondo, che porta all’attenzione del telespettatore i 17 punti per lo sviluppo della sostenibilità elencati nell’Agenda 2030.
Giovedì 25 novembre il canale 25 del digitale terrestre dedica la prima serata alle 21.20 al punto 10 dell’Agenda, “ridurre le disuguaglianze”, con il film “Dolcissime”, di Francesco Ghiaccio, interpretato da Valeria Solarino e Vinicio Marchioni.
I turbamenti dell’adolescenza amplificati dalla disapprovazione di genitori e compagni di classe, dal sentirsi rifiutate, dalla paura di mostrarsi per ciò che si è: tutto per qualche chilo di troppo. Sono queste le difficoltà con cui tre inseparabili amiche, Mariagrazia, Chiara e Letizia, devono lottare ogni giorno, rassegnate a una vita di ambizioni deluse e prese in giro. 
A seguire, per il punto 2, “sconfiggere la fame”, in prima visione assoluta una puntata speciale di “Mood” completamente dedicata al cibo. Un nuovo, emozionate viaggio con Eva, l’iconica conduttrice digitale con la voce di Domitilla D’Amico, alla scoperta dell’evoluzione delle nostre abitudini alimentari, tra passato e un possibile futuro. Lo spreco di cibo non è solo un problema etico, ma prima di tutto ambientale. Come possiamo dare il nostro contributo adottando buone pratiche per contribuire alla salute del pianeta? Spesa, dieta equilibrata, cucina degli avanzi, uso di app per il recupero del cibo in scadenza o riutilizzo di cibo già pronto. Smaltire correttamente packaging e rifiuti umidi che possono diventare risorse, concime o energia.
Chiude la serata alle 23.30, per il punto 3 dell’Agenda, “salute e benessere”, il film di Matteo Rovere “Un gioco da ragazze”. Elena è la rampolla adolescente di una potente famiglia toscana; frequenta un esclusivo liceo privato, ha un’immagine impeccabile ma in realtà conduce una vita senza regole, tra notti in discoteca, anoressia, abuso di droghe e promiscuità sessuale. Crudele e prevaricatrice, è inseparabile dalle sue migliori amiche Alice e Michela, le quali, tra adorazione e timore, fanno tutto ciò che lei comanda loro di fare, nonostante siano spesso vittime delle sue angherie. Niente sembra opporsi alla sua pulsione distruttiva, fin quando, nel suo liceo, arriva un giovane professore d’italiano, inesperto ma capace di vedere il disagio che si nasconde dietro l’apparentemente perfetta Elena. Punta nel vivo, la ragazza, con la complicità delle amiche, escogiterà un piano per rovinargli la vita. Nel cast Chiara Chiti, Filippo Nigro, Nadir Caselli e Desirèe Noferini.