Rai.it
Rai Storia

Italia, viaggio nella bellezza

I paesaggi della preistoria, l'Italia del paleolitico

(none)
Un affascinante viaggio nei principali siti preistorici italiani, un patrimonio inestimabile che getta luce su un lunghissimo arco temporale che va dal Paleolitico inferiore, oltre 600.000 anni fa fino, a qualche migliaio di anni fa alla fine del Paleolitico. Dal sito di Isernia La Pineta in Molise, dove è stato ritrovato il più antico dente da latte umano risalente ad oltre 650.000 anni fa, alle suggestive Grotte di Levanzo nelle Egadi, del Cavallo in Salento e del Romito nel Pollino calabrese, fino alle spettacolari cavità dei Balzi Rossi tra Ventimiglia e Mentone a pochi passi dal confine francese. Il documentario di Stefano Di Gioacchino e Alessandro Varchetta per il ciclo “Italia, viaggio nella bellezza” - in onda lunedì 22 novembre alle 22.10 su Rai Storia - va alla scoperta dei paesaggi della preistoria e dell’Italia del paleolitico, raccontando l’evoluzione umana dal Neanderthal al Sapiens, attraverso gli straordinari reperti rinvenuti in questi luoghi, la nascita dell’arte figurativa con le incisioni e le pitture rupestri, e dell’arte mobiliare con i ricchi corredi delle sepolture del paleolitico,  le straordinarie “veneri” dei Balzi Rossi, statuette femminili antropomorfe risalenti a oltre 20.000 anni fa.