Rai.it
Rai

Giornata Mondiale della Televisione

La programmazione dedicata in occasione della ricorrenza

(none)

È stato nel 1966 che le Nazioni Unite hanno deciso che il 21 novembre si celebrasse la Giornata Mondiale della Televisione. Una ricorrenza voluta per riconoscere ufficialmente l’importanza del mezzo di comunicazione di massa più influente del mondo. Un mezzo che diffonde informazione, cultura e intrattenimento.
L’impegno della Rai coprirà i giorni 19, 20 e 21 novembre attraverso spazi di approfondimento dedicati alla ricorrenza all’interno della programmazione quotidiana delle Reti. Se ne parlerà quindi su Rai1 con “Uno Mattina in Famiglia”, su Rai2 con “I fatti vostri” e “Detto fatto”, su Rai3 con “Tv Talk”.
Sempre nei giorni da venerdì 19 a domenica 21 novembre verrà programmato lo spot “World Tv Day” su tutte le reti Rai.
Nella giornata di domenica 21 novembre tutte le Testate dedicheranno servizi e approfondimenti. Nello specifico la TgR sottolineerà l’importanza che la televisione ha avuto nel costruire un immaginario collettivo che unisse regioni e territori spesso molto distanti e molto diversi per tradizioni e linguaggio.
La Giornata sarà evidenziata sulla pagina 413 del televideo nazionale nella rubrica “Almanacco eventi” dove saranno elencate tutte le iniziative istituzionali previste nella giornata.
Grande spazio anche sulle Reti specializzate. Sabato 20 novembre la rubrica di Rai Premium (canale 25) “Zoom” esaminerà il rapporto genitori-figli all’interno della cosiddetta Generazione Tv. Su Rai Storia (canale 54) l’appuntamento de “Il giorno e la storia” ricorderà più volte, domenica 21 novembre, come e perché è stata istituita la ricorrenza mentre lo Speciale "Da oggi la Rai - La nascita della televisione italiana” racconterà le origini e i progressi del Servizio Pubblico. E, su Rai Premium, verrà riproposto il film tv “C’era una volta Studio Uno” per la regia di Riccardo Donna.
Tutta l’offerta delle Reti specializzate verrà rilancia sul portale Rai Cultura dove è stato realizzato un “Accadde oggi” dedicato: https://www.raicultura.it/storia/accadde-oggi/Giornata-mondiale-della-TV-96af1845-23c3-46b3-b769-3021672ad6de.html
Su RaiPlay sarà disponibile una playlist “Trasmissioni Cult della Storia della Tv” che comprenderà anche una sezione “Carosello” e una dedicata ai “Grandi Sceneggiati”. Nella sezione “Teche” saranno inoltre in evidenza l'antologia “Tv a colori” (una raccolta di 10 programmi storici sull’avvento del colore nella TV italiana, il varietà Studio Uno, lo sceneggiato Sandokan con Kabir Bedi, tutte le 65 puntate del programma di Renzo Arbore Indietro tutta!);  “L’uomo sulla Luna” (uno dei più grandi sforzi produttivi Rai, quello delle oltre 25 ore di diretta che seguirono l’allunaggio); “Sanremo Story” (con le finali ritrovate del Festival 1967 e 1973); “I figli di Medea” (lo sceneggiato sperimentale del 1959 con Alida Valli); le 7 puntate di “Specchio segreto” e molto altro.