Rai.it
Rai Movie

Emanuela Fanelli e Pietro Castellitto ospiti di "MovieMag"

Il ricordo di Monicelli in occasione dell'anniversario della sua scomparsa

(none)
“A chi farei salvare il mondo? A Bruce Willis. Quando si tratta di prendere decisioni mi sembra un po’ più sveglio rispetto a Sylvester Stallone”. Parola di Emanuela Fanelli, madrina del 39° Torino Film Festival, ospite nella puntata di “MovieMag” in onda su Rai Movie mercoledì 24 novembre alle 22.55 e, in replica, nella notte di Rai1 per commentare, a modo suo, i film d’azione del palinsesto del canale 24 del digitale terrestre.
Dalla madrina al Direttore del Torino Film Festival: Stefano Francia Di Celle svela in anteprima alcune anticipazioni sull’ormai imminente rassegna torinese e su alcuni dei film più attesi, tra cui il documentario “The Truffle Hunters”, dedicato ai “trifolau”, i cercatori di tartufo piemontesi, presentato in anteprima proprio al Torino Film Festival.
Pietro Castellitto, invece, è protagonista dell’intervista di Federico Pontiggia di questa settimana. Il regista, attore e scrittore parla di scontro generazionale, di scrittura e del suo nuovo libro “Gli iperborei”: “La rabbia dei figli nasce dalla distanza tra quello che sentono di essere e le possibilità concrete di realizzarsi nel mondo reale”.
A seguire, il magazine ricorda Mario Monicelli con rari filmati di repertorio, in occasione dell’anniversario della sua scomparsa.
Arriva nelle sale “Una famiglia mostruosa”, commedia firmata da Volfango De Biasi, e la trasmissione intervista Lillo Petrolo, Massimo Ghini, Ilaria Spada e gli altri protagonisti del film per saperne di più.
“Il rosso amore - Cento poesie erotiche” è invece il titolo della nuova raccolta poetica di Roberto Piumini, un garbato e delicato omaggio ai temi del corteggiamento e dell’eros. Il magazine incontra lo scrittore e poeta, per porgli la domanda che ogni settimana rivela ai migliori autori: qual è il tuo film del cuore?
Infinie, Emanuela Fanelli è del Cancro, Pietro Castellitto è del Sagittario e Lillo Petrolo della Vergine: ma quali sono i film di Rai Movie più adatti ai loro segni zodiacali?  La risposta in chiusura di puntata con l’Oroscopo del Cinema, firmato da Simon & The Stars.