Rai.it
Rai 4

"Come costruire un alieno": Wonderland incontra Marco Ferrari

A Milano per la mostra Manga Heroes

(none)
Che aspetto avrebbero gli extraterrestri se esistessero davvero? La trasmissione Wonderland cercherà di rispondere a questa bizzarra domanda nella nuova puntata in onda martedì 30 novembre alle 23.40 su Rai4 (canale 21 del digitale terrestre) e lo farà insieme al biologo, giornalista e divulgatore scientifico Marco Ferrari. Nel suo recente saggio “Come costruire un alieno. Ipotesi di biologia extraterrestre”, Ferrari si interroga proprio sulla biologia che potrebbe avere una creatura proveniente da un altro mondo. Il punto di vista è rigorosamente scientifico, ma per una mappatura biologica aliena è comunque impossibile trascurare l’immaginario cinematografico e letterario fantascientifico.
Per cominciare, un’incursione nel colorato mondo del fumetto nipponico con la mostra "Manga Heroes": da Osamu Tezuka ai Pokemon, ai quali Wonderland dedica la copertina POP di questa puntata. Da Astro Boy a magica Sailor Moon e le sue guerriere Sailor, passando per Yattaman, i Cavalieri dello zodiaco e Tokyo Ghoul, la Fabbrica del vapore di Milano ospiterà fino al 2 gennaio un’esposizione interamente dedicata al mondo dei manga. Di questo fantastico mondo, Wonderland ha parlato con l’editor, copywriter e dj Jacopo Costa Buranelli. Come sempre, la categoria “pop” insieme ai titoli “cult”, compongono anche la Wonder Parade, la classifica che chiude ogni puntata segnalando i dieci prodotti top della settimana. Infine, il magazine di Rai4 propone le originali sonorità della rubrica Sound Invaders, che questa settimana si focalizza sulla personalità sopra le righe di Caleb Landry Jones. Texano, classe 1989, Caleb Landry Jones è principalmente conosciuto come attore, che alterna blockbuster come "X-Men: l’inizio" e "Finch" a sguardi d’autore come "Get Out", "Tre manifesti a Ebbing, Missouri" e "Nitram", ma è molto attivo anche nel campo musicale come musicista e cantante. Wonderland si soffermerà in particolare su "The Loon", il secondo singolo tratto dal suo recente album "Gadzooks Vol. 1".