Rai.it
Rai 4

Azione e fantascienza con "Apes Revolution - Il Pianeta delle Scimmie"

Nel cast Gary Oldman, Keri Russell, Jason Clarke e Andy Serkis

(none)
Prosegue su Rai4 (canale 21 del digitale terrestre) il percorso all’interno della moderna saga prequel de “Il Pianeta delle Scimmie”: martedì 23 novembre alle 21.20 va in onda “Apes Revolution - Il Pianeta delle Scimmie”. 
Matt Reeves, autore del prossimo film sul Cavaliere Oscuro “The Batman”, ambienta questo suo sequel alcuni anni dopo i fatti de “L’alba del Pianeta delle Scimmie”, quando il virus delle scimmie si è ormai diffuso, rendendo i primati più intelligenti e uccidendo gli esseri umani. Ora il Nord America è diviso e mentre le scimmie, guidate da Cesare, hanno fondato una comunità nelle zone boschive, gli umani sopravvissuti occupano segretamente alcuni avamposti sparsi tra le rovine della vecchia civiltà. Malcom, Ellie e suo figlio Alexander sono convinti che tra uomini e scimmie possa esserci coesistenza pacifica, ma il belligerante Dreyfus, capo di un’unità di resistenza armata, vuole muovere guerra contro Cesare.
Un grandissimo cast, che comprende Gary Oldman, Keri Russell e Jason Clarke, oltre ad Andy Serkis che dona movenze a Cesare, dà vita a un intenso dramma avventuroso che mescola con successo azione e fantascienza riflettendo sulla natura stessa dell’essere umano e l’incapacità di tenere salda la cooperazione tra diversi popoli. 
“Apes Revolution - Il Pianeta delle Scimmie” è stato un grande successo al box office, incassando più di 710 milioni di dollari in tutto il mondo e ricevendo una nomination agli Oscar per i migliori effetti speciali. 
A seguire, una nuova puntata di “Wonderland” il magazine di Rai4 che questa settimana incontra il regista specializzato in cinema horror Eli Roth, grande esperto di cinema italiano di genere qui alle prese con il mito di Joe D’amato, leggendario regista di cult come “Antropophagus” e la saga di “Emanuelle Nera”. Poi un'intervista a Pier Maria Bocchi, direttore della sezione del Torino Film Festival “Le stanze di Rol”, e la 14^ edizione dell’Amarcort Film Festival.