Rai.it
Rai Radio 1

A "Eta Beta" le costruzioni del futuro rinnovabili e interconnesse

La rivoluzione dell'edilizia e le esperienze più avanzate in Italia e nel mondo

(none)
Facciate e tetti foderati di pannelli solari. Case costruite o ristrutturate in fabbrica e poi riassemblate, rapidamente, in loco. Sensori e algoritmi per testare le soluzioni su un gemello digitale dell’edificio o della città. Le costruzioni del futuro saranno alimentate da energie rinnovabili, iperconnesse, gestite da intelligenza artificiale e largamente automatizzate. Ma che spazio avranno le persone? In occasione della fiera “Smart building Expo”, “Eta Beta” sabato 27 novembre alle 11.30 su Radio1, racconterà la rivoluzione dell’edilizia e dell’urbanistica nei centri urbani. Con le esperienze più avanzate presenti in Asia, Medio Oriente, Stati Uniti e persino in Italia. 
Ospiti in diretta al microfono di Massimo Cerofolini saranno Luca Baldin, direttore di Smart Building Expo; Marco Consoli, giornalista di Focus, che ha visitato alcuni importanti laboratori mondiali delle città del futuro; Thomas Miorin, responsabile di Edera, il centro di innovazione per la decarbonizzazione e la rigenerazione dell’ambiente costruito, che propone di costruire e ristrutturare le abitazioni in fabbriche specializzate nell’edilizia sostenibile, per poi assemblare il tutto in loco nel giro di poche ore. 
Eta Betà è dopo anche sul sito www.etabeta.rai.it