Rai.it
Rai

La Rai al Maker Faire Rome

Tg e programmi radio per far conoscere a tutti le innovazioni che ci cambieranno la vita

(none)
Ore di trasmissioni radio live e servizi e dirette nei telegiornali. La Rai continua a sostenere Maker Faire Rome, la più grande fiera europea dedicata all’innovazione. Quella di sabato è la giornata di maggiore impegno per Radio Rai. Su Radio2, oltre ai collegamenti di Diletta Parlangeli per “Prendila così”, l’intera puntata di “Tutti nudi” è stata realizzata dall’interno della fiera, con Pippo Lorusso, Antonio Mezzancella e Dj Osso nello ‘studio all’aperto’ nel bel mezzo del via vai dei visitatori. Non poteva mancare, sempre in diretta dal Gazometro, “Eta Beta”, la trasmissione di Radio1 con Massimo Cerofolini che avvicina gli ascoltatori a tutto ciò che è innovazione e progresso tecnologico. Per tanti inventori, creatori di start up, università ed enti di ricerca Maker Faire è l’opportunità per farsi conoscere e la Rai, nello spirito del servizio pubblico, porta l’attenzione su quanto di nuovo sta maturando e su chi si impegna per costruire il futuro. 
Molti i servizi all’interno di Tg1, Tg2 e Tg3 e nelle loro rubriche, da “Pixel” su Rai3 a “Tg2 Italia” su Rai2, che ha dedicato un’intera puntata alla manifestazione e a quanto viene ideato per facilitare la vita di tutti i giorni, i compiti quotidiani a malati o disabili o per combattere il surriscaldamento globale. Telegiornali e rubriche sono tutti a disposizione su RaiPlay, la piattaforma di streaming e podcast della Rai.
Rainews24 per i giorni di fiera sta assicurando collegamenti e approfondimenti, un faro itinerante sui tanti progetti in mostra con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale e i dispositivi medici e sanitari hi tech.