Rai.it
Rai

"Digital World" su Rai Scuola (canale 146)

La sopravvivenza digitale spiegata da Matteo Bordone

(none)
Capire meglio le nuove tecnologie e il modo in cui hanno reso le persone creature fatte anche di bit, attraverso opinioni, interviste, novità, sfiziosità, cose ormai passate e cose futuribili, cose da imparare e cose da creare. È “Digital World”, il programma di Matteo Bordone, piccoli post di sopravvivenza digitale, che torna da domenica 10 ottobre alle 12.00 su Rai Scuola. 
La prima sezione di puntate integrali è quella delle “competenze digitali”, appuntamenti monografici dedicati ai temi e ai personaggi di oggi: strumenti indispensabili per accompagnare studenti e insegnanti nella comprensione e nella partecipazione consapevole di questo mondo e per rafforzare al meglio il curriculum dei lavoratori di domani.
Si comincia con la puntata “Intelligenza Artificiale: prospettive tecnologiche e questioni etiche”. L’intelligenza artificiale è presente in molte applicazioni della vita quotidiana. E se è innegabile che semplifica e migliora molte faccende quotidiane, è altrettanto vero che presenta problemi etici che meritano di essere discussi. Discriminazioni, capitalismo di sorveglianza, monopoli digitali: una puntata sulle ombre e i limiti degli algoritmi che muovono il mondo.