Rai.it
Rai

"Radio anch'io", su Raidio1

Giorgio Zanchini tra vaccini, green pass e lavoro 

(none)

In Italia e non solo si parla della necessità di una terza dose di vaccino contro il covid e l’Aifa, l’agenzia italiana del farmaco, deve decidere tempi e categorie di soggetti a cui somministrarla. Nella puntata del 9 settembre di “Radio anch’io”, dalle 7.30 su Radio 1, Giorgio Zanchini in conduzione ne parla con Guido Rasi, ex direttore dell’Ema e professore di microbiologia dell’Università di Roma Tor Vergata e consulente del generale Figliuolo per la campagna vaccinale. Altri ospiti sono Raffaele Donini, coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni  ed assessore alla Salute dell'Emilia Romagna e Francesco Vaia, direttore sanitario dell'Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani. Dalle 8,30 alle 9 si resta in tema vaccini ma lo si guarda anche dal versante politico, con l’attesa per il voto sul green pass in Consiglio dei Ministri. A dialogare con Zanchini sono Gavino Moretti, corrispondente Rai da Bruxelles, Luca Ciriani, capogruppo di Fratelli d'Italia al Senato, Antonio Polito, vicedirettore del Corriere della Sera e Enrico Letta, segretario del Pd. Nel giorno in cui il ministro del Lavoro Orlando presenta alle parti sociali le proposte di rilancio delle politiche attive, “Radio anch’io”  dalle 9.05 alle 9.30 ascolta le opinioni e i pareri di Raffaele Tangorra, commissario straordinario di ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro), Alessandra Nardini, coordinatrice della commissione Formazione e Lavoro della  conferenza delle Regioni, Antonio Lenzi, portavoce di ANNA (Associazione Nazionale navigator) e Francesco Seghezzi, presidente Fondazione ADAPT