Rai.it
Rai

Su Rai5 (canale 23) "La Via della Seta"

Dunhuang, le grotte dei mille Buddha 

(none)
Dopo l'estenuante viaggio, spesso senza ritorno, attraverso il deserto del Taklamakan le carovane della Via della Seta raggiungevano ufficialmente la Cina.  In “La Via della Seta”, in onda lunedì 19 luglio alle 13.30 su Rai5, il giornalista francese Alfred de Montesquiou è tra le dune dell'oasi di Dunhuang, dove incontra un'allevatrice di cammelli, animali preziosi per i mercanti di un tempo oggi utilizzati soprattutto nella nascente industria del turismo escursionistico di massa cinese, nonostante un ecosistema estremamente fragile. Ai margini di Dunhuang si trova la Valle dei 1000 Buddha, uno straordinario sito archeologico con 492 grotte affrescate e templi rupestri databili tra il IV e il XIV secolo. In una delle grotte Alfred ha il privilegio di vedere da vicino un Buddha alto 36 metri, il più grande del patrimonio artistico e religioso cinese.