Rai.it
Rai

Destination Moon 

Su Rai Storia (canale 54) lo sbarco sulla Luna

(none)
E’ il 21 luglio 1969. Un veicolo spaziale tocca per la prima volta nella storia un corpo celeste, a 384.000 chilometri dal pianeta Terra; la Luna. Un astronauta che si muove come senza peso esce lentamente dalla capsula, seguito poco dopo dal suo compagno di equipaggio. I due uomini mettono piede sulla luna. «Questo è un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l'umanità», annuncia Neil Armstrong in diretta Tv, mentre pianta la bandiera americana sulla Luna. Un’impresa ricostruita da “Destination moon”, in onda martedì 20 luglio alle 21.10 su Rai Storia.
La conquista della Luna conferma che gli Stati Uniti sono, in quel momento, la potenza principale del pianeta, avendo ottenuto una vittoria importante nella guerra per la supremazia contro il loro nemico numero uno: l'Urss.  E l'uomo raggiunge il suo antico sogno di conquistare quel corpo celeste. Gli astronauti Neil Armstrong e Buzz Aldrin diventano eroi planetari e la Nasa si afferma saldamente come leader nella “guerra” spaziale.