Rai.it
Rai

"Codice – la Vita è digitale" alla scoperta delle criptovalute

Su Rai1, conduce Barbara Carfagna

(none)
Bitcoin, Ethereum, Monero, Dogecoin: le criptovalute sono il nostro futuro o scompariranno sotto gli anatemi delle Banche Centrali? Vale la pena investire? Perché utilizzarle? Nella puntata di “Codice - la Vita è digitale”, in onda su Rai1 venerdì 16 luglio a mezzanotte, si cercherà di rispondere a queste domande. Le monete digitali sono garantite da un sistema informatico certificato che è la Blockchain. Questo sistema può garantire non solo i valori, come sono appunto i bitcoin e tutte le altre “valute matematiche” (anche così le chiamano gli esperti), ma anche identità, servizi, merci, perfino la nostra storia sanitaria. E questa certificazione, immutabile e consultabile da tutti quanti abbiano una connessione, consente di velocizzare gli scambi abbattendo i costi, e i tempi, della burocrazia. Tutto ciò però, si scontra con quello a cui stiamo assistendo in questi giorni, la volatilità del valore di scambio delle criptovalute: i bitcoin attraversano un momento di grande variabilità, e l’oscillazione registrata nelle settimane passate è stata anche di circa 30.000 euro in poche ore, causata dalle azioni di gruppi di speculatori e di importanti influencer finanziari. Ma oramai gli esperti sono concordi: la blockchain può veramente trasformare per sempre il modo in cui operano non solo le banche, ma anche le Pubbliche Amministrazioni e le reti finanziarie. Conduce Barbara Carfagna, di Barbara Carfagna Giuseppe Giunta. Regia Luca Romani. Sul canale YouTube della Rai si possono vedere ed ascoltare le interviste integrali in inglese. È possibile rivedere la puntata di “Codice”, e scoprire contenuti extra, sulla piattaforma raiplay.it