Rai.it
Rai

A Eta Beta l'attacco dei ransomware

Su Rai1 i virus informatici che tengono in ostaggio aziende e cittadini    

(none)

Da una parte nascondono i dati nel computer finché non si paga un riscatto, dall’altra minacciano di divulgarli in rete per attacchi alla reputazione o per rubare segreti industriali. È una duplice estorsione quella che subisce chi viene infettato dai ransomware, l’attacco informatico quadruplicato con la pandemia che ha già preso in ostaggio le attività di aziende, ospedali, oleodotti, banche e semplici cittadini.  
A Eta Beta in onda sabato 17 luglio alle 11.05 su Radio1, si parlerà della guerra sottotraccia che coinvolge gang criminali sempre più specializzate e governi in cerca di supremazia geopolitica. Come dimostra il recente caso Kaseya. Ospiti al microfono di Massimo Cerofolini saranno: Umberto Rapetto, esperto di sicurezza informatica e divulgatore digitale; Carola Frediani, autrice del libro - newletter “Guerre di rete”; Massimo Grandesso, responsabile di un’azienda specializzata nella cybersecurity. 
Eta Beta è anche in podcast al sito www.etabeta.rai.it