Rai.it
Rai

Su Rai Storia (canale 54) "Passato e Presente"

Destra storica e unità d'Italia

(none)

Alla morte di Cavour, avvenuta il 6 giugno 1861, il governo del neonato Regno d’Italia passa nelle mani del gruppo dirigente liberale moderato, passato alla Storia come “Destra Storica”. Ai successori spetta l’arduo compito di costruire il nuovo Stato, realizzandone l’unificazione amministrativa, legislativa, fiscale, economica e, non ultima, quella culturale. A “Passato e Presente”, in onda sabato 12 giugno alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e il professor Ernesto Galli della Loggia ripercorrono le tappe che porteranno all’unità d’Italia, completata proprio dalla Destra Storica. Nel 1866, con la Terza guerra d’indipendenza, l’Austria sconfitta cederà il Veneto all’Italia. Nel settembre 1870, le truppe italiane, aperta una breccia nelle mura Aureliane presso Porta Pia, conquisteranno Roma e il Lazio.