Rai.it
Rai

La Rai in nomination ai "Diversity media awards 2021"

Candidati agli "Oscar dell'inclusione" 12 prodotti del Servizio Pubblico

Programmi radio, serie, film e trasmissioni tv: sono 12 i prodotti Rai che hanno ricevuto una nomination alla sesta edizione dei Diversity media awards 2021, che premiano i contenuti mediali e i personaggi che si sono distinti per una rappresentazione valorizzante della diversità nelle aree di genere e identità di genere, orientamento sessuale e affettivo, etnia, disabilità, età e generazioni.

Il Servizio Pubblico, già vincitore nelle passate edizioni, concorre in quattro categorie per gli “Oscar dell’inclusione”: come Miglior film italiano hanno ottenuto una nomination le tre coproduzioni Rai Cinema “Le sorelle Macaluso” (Rosamont, Minimum Fax Media, Rai Cinema - Teodora Film), “Volevo nascondermi” (Palomar, Rai Cinema - 01 Distribution) e “Non odiare” (Movimento Film, Agresywna Banda, Rai Cinema - Notorious Pictures).

Tra i nominati come Miglior serie tv italiana, figurano invece “Mental” (Stand by Me, Rai Fiction – RaiPlay) e “Vivi e lascia vivere”, andata in onda su Rai1 (Bibi Film TV, Rai Fiction – Rai1).
Altri tre titoli Rai concorrono nella categoria Miglior programma tv: “Oggi è un altro giorno”, condotto da Serena Bortone su Rai1, “Tu non sai chi sono io”, disponibile su RaiPlay e Cartabianca, la trasmissione di approfondimento condotta da Bianca Berlinguer su Rai3.

Nella categoria Miglior programma Radio hanno ricevuto la nomination quattro trasmissioni Rai Radio: “La versione delle due” e “Back2Back” di Rai Radio2 e “Vittoria” e “Forrest” di Rai Radio1.

Infine, come Personaggio dell’anno ha ricevuto una nomination la giornalista Rai Giovanna Botteri.

Fino al 25 giugno è possibile votare i prodotti candidati nelle diverse categorie sul sito www.diversitylab.it.

I vincitori saranno premiati il 19 luglio nel corso di una serata-evento al Teatro Franco Parenti condotta da Diego Passoni e trasmessa in streaming il 22 luglio.