Rai.it
Rai

Al "Cinema Italia" con Elio Petri

Su Rai Storia (canale 54) "L'assassino"

(none)
Alfredo Martelli, un giovane antiquario dal torbido passato, viene portato negli uffici della Squadra Mobile dopo essere stato fermato dalla Polizia. Non sa quale sia il motivo del suo stato di fermo: così, nell’attesa, tornano alla mente tutti quegli episodi e fatti di dubbia onestà di cui si era reso complice o protagonista per raggiungere nel più breve tempo possibile una solida posizione economica. Una storia che Elio Petri racconta in “L’assassino”, in onda sabato 12 giugno alle 21.10 su Rai Storia per il ciclo “Cinema Italia”. Tra gli interpreti, Marcello Mastroianni, Salvo Randone, Micheline Presle. I sospetti che ricadono su Alfredo sono ben più gravi e riguardano l’omicidio di una sua ex amante, Adalgisa De Matteis: l’uomo l’ha incontrata la sera prima e per questo è nella lista dei sospettati. La polizia risolverà il caso e Alfredo tornerà un uomo libero: quali strascichi e impatti avrà lasciato questa storia sulla sua vita? Reagirà oppure continuerà a condurre la sua esistenza come se niente fosse accaduto?