Rai.it
Rai

Su Isoradio "Le Casellanti" vanno in giro tra i borghi italiani

Alla ricerca di tradizioni, piatti speciali e dialetti da ricordare

(none)

Mercoledì  7 aprile “Le Casellanti” dì Isoradio, tra una spedizione e l’altra, arriveranno alle 10.35 in provincia di Frosinone, in un borgo immerso nella natura, dove si respira un’aria tranquilla e dove sono in molti a spostarsi da Roma per godere un po’ di relax: Guarcino. Qui ad attendere Nicoletta Simeone ci sarà una donna che per nulla al mondo abbandonerebbe il suo paese: si chiama Giovanna Sparaggini ed ha una risata contagiosa. A lei in compito di declamare i proverbi della zona e le espressioni caratteristiche che riporteranno gli ascoltatori indietro nel tempo ad un mondo antico, genuino e fatto di cose semplici.
Secondo Giovanna,  a Guarcino  non c’è nulla di brutto, soltanto tanta serenità. Una quotidianità ideale, insomma,  puntellata da piatti della tradizione e da specialità irresistibili, come i famosi Amaretti di Guarcino. Sempre mercoledì, Le Casellanti andranno anche in Piemonte, a Fossano, fondata nel 1236 e posizionata su una collina adiacente al fiume Stura. Con il sindaco Dario Tallone Sabina Stilo andrà alla scoperta del centro storico, ricco di angoli caratteristici, vicoli e chiese che riportano alle atmosfere medievali e barocche. Ma Fossano in particolare si rivela soprattutto  per il maestoso Castello dei Principi d'Acaja, monumento simbolo della città. con Ivana Tolardo, Assessore Cultura e Sociale  la Stilo si accomoderà sulle Panchine Giganti, luogo ideale per contemplare il paesaggio, che affaccia  sulle meravigliose colline di Langa.